Pedalare…pedalare!!

Alcune aziende realizzano prodotti o lavorazioni per conto di società o brand molto conosciuti.
Spesso però la stragrande maggioranza delle persone non conoscono affatto chi ha realizzato quei prodotti o quelle lavorazioni.

Esiste quindi un potenziale di comunicazione che è completamente inespresso.

E se il mercato non sa che sono io a produrre quegli accessori di moda per la grande griffe, quei componenti meccanici per la nota casa automobilistica, quei circuiti stampati per l’azienda conosciuta in tutto il mondo per essere il leader dell’elettronica di consumo…come posso pensare che il mercato – inteso come altri potenziali clienti – mi venga a cercare?

La risposta è semplice: mi faccio la bici!
Detto così, sembra uno scherzo.
In realtà è una case history estremamente interessante.
Prendiamo ad esempio un’azienda tedesca – UBC GmbH – che produce componenti in carbonio per auto.
Nella client list di UBC troviamo Toyota, per la quale sono stati realizzati elementi montati sull’auto che ha corso il mondiale di Formula 1, Porsche e Audi con i loro modelli più prestigiosi e performanti.
Ma se tutti noi conosciamo la Formula 1, Toyota, Audi e Porsche, nessuno di noi conosce UBC e il suo eccellente know how.

L’azienda si è quindi “inventata” un nuovo prodotto che, opportunamente comunicato, le sta dando grandissima visibilità.

Partendo dalla conoscenza del carbonio e delle tecniche di lavorazione, utilizzando i macchinari presenti all’interno dell’azienda, affidandosi ad un designer industriale e miscelando come in uno shaker tutti questi ingredienti ha ottenuto Coren: una splendida bicicletta, essenziale nelle sue caratteristiche per quanto evoluta da un punto di vista stilistico.
Il nome non è stato scelto a caso: nell’Inglese arcaico questa parola significava “prezioso”.

Infatti Coren non è per tutti, perchè costa 32.000 $, ma è un bellissimo prodotto che sta facendo parlare dell’azienda dalla quale è realizzato, grazie a tutta la promozione che sta nascendo attorno a questo oggetto e alla diffusione delle notizie ad esso relative attraverso la rete.
L’obiettivo è stato quindi raggiunto: ora tutti parlano di Coren e di UBC.
E questo caso dimostra che tutti possono avere qualcosa di importante da comunicare al mercato, per farsi conoscere, ricordare e apprezzare.
Chiaro il concetto?

A questo punto, io vi ho dato la bici sotto forma di suggerimento. Voi…. pedalate!

2018-12-16T20:52:42+00:00
Questo sito utilizza cookie di terze parti per fornire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su 'Ok' o proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Ok