Qualche buon consiglio (a volte) può essere utile

A volte un buon consiglio può essere importante e può aiutare a risolvere una situazione ingarbugliata.
Un esempio?
Cosa fare per affrontare l’attuale situazione economica dal punto di vista delle imprese?
Quali sono i punti fermi sui quali basare strategie, iniziative, azioni?
Sono sette suggerimenti che oggi ti metto a disposizione.

  1. Focalizzati senza sosta sul valore
    Non considerare la tua azienda solo come prodotti: il valore è un concetto più ampio.
    Addirittura il marketing è considerato come “valore percepito”.
    Ma per alcuni clienti il valore potrebbe consistere in un tempo di consegna inferiore a quello dei tuoi concorrenti, un servizio post vendita efficiente, la possibilità di trovare i tuoi articoli nel negozio sotto casa senza dover fare chilometri, il personale di vendita che sa fornire informazioni adeguate e via di questo passo.
    Chiediti cosa vogliono, in termini di valore, i tuoi clienti.
    E fai in modo che il valore sia sempre al centro delle tue strategie.
    In questo modo avrai un’azienda e dei prodotti migliori.
  2. Ricordati che il denaro governa la tua azienda
    Persegui una politica finanziaria corretta, perchè se hai liquidità e riserve puoi affrontare anche i momenti difficili e gli investimenti.
    Se, invece, hai spesso un problema di cash, tutto sarà più difficile.
    Non pensare solo a produrre e a vendere, ma pensa anche a tenere sotto controllo la liquidità.
    Altrimenti sei costretto a fare le classiche nozze con i fichi secchi o, peggio ancora, a stare a digiuno.
  3. Datti da fare, perchè il tempo è denaro
    Hai mai pensato di misurare quanto costa il tempo? Forse in qualche caso l’hai fatto.
    E ti sei accorto che il tempo può rappresentare un valore, un costo, oppure un investimento.
    In tutti i casi il tempo è denaro, quindi, proprio come il denaro, non puoi permetterti il lusso di sprecarlo.
    Perchè se sprechi il tempo, probabilmente sprechi anche delle opportunità.
    Non far passare troppo tempo fra l’idea e l’azione e ricordati che “chi tardi arriva, male alloggia”.
  4. Stabilisci gli obiettivi che vuoi raggiungere
    Non puoi più improvvisare!
    Devi pianificare, devi tracciare il percorso che vuoi fare.
    Più semplicemente devi avere idee chiare e non occasionali, dettate dalle circostanze.
    Dovresti scrivere un business plan, anche di poche pagine, per condividerlo con i tuoi collaboratori.
    Perchè siete tutti nella stessa barca e avere obiettivi chiari e condivisi aiuta molto ad andare d’accordo e a raggiungere i risultati.
  5. Cerca di avere una visione di lungo periodo
    Non vivere alla giornata, ma pensa ad uno spazio temporale più ampio.
    Pianifica, progetta, costruisci, senza farlo oggi per domani.
    O, peggio ancora, sistemando oggi problemi che sono nati ieri.
    Se ti poni degli obiettivi a più lungo periodo, impara anche a tenerli sotto controllo. Altrimenti non li raggiungerai mai.
  6. Metti insieme le persone giuste
    La più grande risorsa di un’azienda sono le persone.
    Con le persone giuste andrai lontano, affronterai sfide e le vincerai con grande soddisfazione.
    Non ti accontentare di scegliere un collaboratore solo perchè ti è stato segnalato; piuttosto cerca di capire chi vorresti avere nella tua squadra.
    Se sei l’allenatore, scegli i tuoi giocatori. Se sei un manager o un imprenditore, scegli le persone giuste. Se sei un dipendente, scegli chi ti sa valorizzare.
  7. Premia i risultati
    Il lavoro va pagato, i risultati vanno premiati.
    Un premio, di qualunque natura esso sia, incoraggia chi lo riceve a fare meglio, a dare ancora di più.
    A volte può bastare anche un “grazie”, anche se con esso non ci si fa il pieno di carburante al distributore.
    Meglio un premio che abbia un valore (vedi che il concetto di valore torna anche qui?).
    Meglio un segno tangibile di riconoscenza.

Sai qual è il valore di questi sette consigli?
Che oltre a rappresentare spunti di possibile interesse, ti sono stati suggeriti in forma totalmente, assolutamente disinteressata e gratuita.

Quindi, valgono il doppio!

2018-12-27T19:06:23+00:00
Questo sito utilizza cookie di terze parti per fornire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su 'Ok' o proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy. Ok